Scotto Alessandro e Manuel Gregori chiedono al Sindaco di Civitavecchia, una via per San Giovanni Paolo II

Dichiarazioni di Manuel Gregori, presidente di Civitas Futura ed Alessandro Scotto, presidente di Civitavecchia 2000:

Sono passati quindici anni dalla nascita in cielo di Giovanni Paolo II, uno dei pontefici più amati dell’ultimo millennio, sia per il suo modo di fare sempre legato ai giovani, sia per il suo modo di guidare coscientemente la Chiesa, discernendo il bene dal male, il giusto dall’ingiusto.

In quegli anni, sono stati molti gli avvenimenti che hanno segnato il tempo e la storia delle nostre generazioni. Un evento che è stato seguito con molta fede ed interesse, nel febbraio ’95, fu l’allora lacrimazione della statua di gesso raffigurante la Beata Vergine Maria, custodita nel giardino di una delle famiglie del quartiere Pantano, e venerata dallo stesso Pontefice in varie occasioni, private e/o segrete.

Il gruppo politico-giovanile “Civitas Futura” e l’associazione “Civitavecchia 2000”, attraverso questa lettera, coglie l’occasione per ricordare al Signor Sindaco, quanto sia doveroso ed importante portare avanti il ricordo di un grande uomo religioso, quale Giovanni Paolo II, ed in particolare, quanto sia importante ricordare il particolare amore che ha avuto per la nostra amata città quanto si è speso, assieme al vescovo, per far vivere al meglio quella straordinaria esperienza mistico mariana.

Vorremmo quindi avanzare richiesta di dedicare o co-dedicare la via Ugo Fontanatetta al Sommo Pontefice, istituendo così una nuova via denominata: “Viale Giovanni Paolo II”.

Sicuri che troveremo una fraterna collaborazione con la comunità civitavecchiese e con lei, Signor Sindaco, siamo disponibili per ogni informazione e a fare quanto necessario per portare a termine questa iniziativa.

About Civitavecchia Duemila

Check Also

Civitavecchia2000, Scotto: Il cordoglio dell’Associazione per la scomparsa di Mauro Nunzi

Il Presidente Scotto Alessandro e tutto il direttivo dell‘Associazione Civitavecchia 2000 esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa di Mauro Nunzi, storico professionista di Civitavecchia . «Mauro Nunzi è stato una colonna di questa città– dichiara il Presidente Scotto– e tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo lo ricordano per il suo spirito di servizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.