Scotto ringrazia il comune di Ladispoli, intitolata una via in suo onore a Ladispoli

A nome mio e  dell’associazione Civitavecchia2000 e di tutta la comunità cristiana, voglio ringraziare il Sindaco di Ladispoli e l’Amministrazione comunale per aver accolto la nostra richiesta per quanto rigurda la via da intitolare a Papa Wojtyla.
Il Pontefice tanto amato da tutta la popolazione e in particolar dai giovani, potrà essere ricordato anche grazie alla via del Mare che prenderà il nome di Giovanni Paolo II.

La scelta della strada è stata effettuata pensando proprio al grande passaggio di giovani in questa via dove si trovano anche spazi verdi molto frequentati dai ragazzi e non solo. 

Un successo per noi che abbiamo lottato tanto per far avere questo riconoscimento a San Giovanni Paolo II, che ha donato alla comunità e al mondo intero una forte speranza in un futuro fatto di rispetto e pace. Attendiamo fiduciosi di poter inaugurare presto la nuova via e di poter condividere questa gioia con tutti i cittadini e il Sindaco di Ladispoli che ringraziamo per la disponibilità.


La speranza è quella che anche i sindaci dei molti comuni, a cui è stata fatta la stessa richiesta, prendano esempio e aderiscano a questa iniziativa scegliendo la via migliore da intitolare a San Giovanni Paolo II.

About Civitavecchia Duemila

Check Also

Scotto, quello che il cielo si aspetta

Che tipo di potenza dovrebbe avere la tastiera di un computer? O il tratto di una penna? O più semplicemente il suono emesso da una bocca spalancata che urla?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.